Giobe®2000
Pagina creata il 15/07/2009 [4214 giorni fa]
Tutorial Assembly by Giobe®2000
Sezione Assembler - Home Page Sezione Assembler WinASM/Configurazione [4 di 4] [32 di 51] 
1. Leggi subito! 2. Per chi parte da zero 3. Cos'è 4. Come si installa 5. Come si usa 6. Apri shell DOS dal Sito
7. Adatta shell DOS 8. Lancia EXE on-line 9. Scarica ASM 10. Caratteri strani 11. Prima compilazione 12. Download
12. Nuovo Ambiente Assembler - Configurazione di WinASM [1 di 4] [2 di 4] [3 di 4] [4 di 4]
Istruzioni per configurare l'editor WinASM 

Spostandosi sulla scheda Vers. release nel campo Assembla inseriremo gli switch  /I.  /Zm  /c (attenzione alle minuscole e alle maiuscole) necessari per istruire correttamente l'assemblatore MASM, mentre nel sottostante campo Link, per istruire il linker Link16 abbiamo 2 possibilità (in entrambi i casi la fase di assembler viene comunque eseguita correttamente). Se specifichiamo lo switch /tiny  verrà generato un eseguibile COM (e non EXE):

WinAsm - Proprietà Nuovo progetto

Si tratta della predisposizione di default, la più naturale per la programmazione Assembly di base riferita alle primitive e alle strutture del DOS (un sistema operativo a 16 bit) e alla possibilità di fruire delle primitive del BIOS, coerente con i presupposti del mio Ambiente Assembler; lo switch /tiny  deve essere presente se nel sorgente si usa .MODEL tiny (appunto per generare COM); la fase di linker termina senza errori, evidenziando la presenza dell'opzione predisposta (Object Modules [.obj]: /tiny+) e segnalando il warning L4045 (non ritenuto errore) che conferma di aver creato un COM e non un EXE:

WinAsm - Esito linker per il  Nuovo progetto

Se non specifichiamo lo switch /tiny  verrà generato un eseguibile EXE (e non COM):

WinAsm - Proprietà Nuovo progetto

Lo switch /tiny non deve essere presente se nel sorgente si usa .MODEL small (appunto per generare EXE); la fase di linker termina segnalando 1 errore, il warning L4021 dovuto alla assenza del segmento di stack, volutamente tralasciato nella struttura COM del nostro sorgente sottoposto forzatamente ad essere compilato come EXE: 

WinAsm - Esito linker per il  Nuovo progetto

Spostandosi ora sulla scheda Vers. debug è possibile (con la stessa logica appena descritta) imporre gli switch nei due campi Assembla e Link, utilizzati nella eventuale fase di debug: 

WinAsm - Proprietà Nuovo progetto WinAsm - Proprietà Nuovo progetto 

Non rimane che provvedere a dare un nome al progetto e a salvarlo sul disco: i nomi attuali del progetto e del file ASM da esso coordinato sono entrambi ancora generici e provvisori, come si vede rispettivamente New Project e Untitled1.asm; a partire dal menu in alto, via Progetto > Rinomina progetto ...

 

WinAsm - Rinominare Nuovo progetto

.. si aprono in sequenza le due aree di scelta, una per stabilire il nome del nuovo progetto (osserva la presenza di quello che ti ho preparato, Collaudo_ASM.wap, per facilitarti il lavoro), chiamato a sostituire quello provvisorio New Project ...

WinAsm - Rinominare Nuovo progetto

... e l'altra per stabilire il nome del file ASM ad esso associato (osserva la presenza di quello che ti ho preparato, Prova.ASM, per facilitarti il lavoro), chiamato a sostituire quello provvisorio Untitled1.asm:

WinAsm - Rinominare Nuovo progetto

Al termine la nuova situazione sarà ben rimarcata nella finestra di dialogo Explorer sul lato destro, nominata:

WinAsm - Rinominare Nuovo progetto

È possibile aggiungere nuovi file, cancellare o di importare file esistenti nel progetto tramite il menu Progetto, o facendo clic destro in qualsiasi punto della finestra di Esplora risorse.

La guida alla configurazione di WinAsm Studio termina qui; per tua comodità ho predisposto una copia PFD da leggere, stampare e scaricare a tuo piacimento:

Scarica il documento PDF relativo a questa GUIDA
[Scaricato 2358 volte]

Cliccando sulla freccia a destra (nella barra orizzontale qui sotto) puoi proseguire con la descrizione delle tecniche che ho utilizzato per configurare le rimanenti versioni d'accesso; se invece sei interessato alle istruzioni per il corretto utilizzo di questo editor puoi saltarci direttamente utilizzando il link seguente:

Salta alle istruzioni d'uso di WinASM in Ambiente Assembler
Torna alla pagina principale dell'Ambiente Assembler
Pagina Precedente Assembler Pagina Successiva WinASM/Configurazione [4 di 4]   VERIFICA la validità della pagina!! Torna alla Home della Sezione Assembler
32 di  51
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51
NUOVO
AMBIENTE
ASSEMBLER
NB: Leggi subito!!|Per chi parte da zero|Cos'è l'Ambiente Assembler
Come si installa l'Ambiente|Come si usa l'Ambiente [Guida Utente]
Come aprire una finestra DOS dal Sito|Come si ottimizza una finestra DOS
Come lanciare eseguibili on-line|Come salvare i sorgenti ASM da Web
Caratteri "strani" nei sorgenti ASM|Guida alla prima compilazione
Area di Download e considerazioni conclusive
Accedi al TUTORIAL ASSEMBLY »  Prefazione|CAP 1|CAP 2|Schede
Accedi alla Palestra Apprendisti|Accedi alla Palestra Esperti
Analizza le Procedure di Giobe.LIB|Analizza le Macrositruzioni di Giobe.MAC
Risorse Software »  Area Comunicazione BIOS|Funzioni BIOS|Funzioni DOS
Risorse Hardware »  Raccolta Indirizzi Base|Registri delle Periferiche|Progetti ASM
Risorse Generali »  Download Manuali ASM|Info|Indice GENERALE
Home
Pascal|Manuali|Tabelle|Schede|Pubblicazioni
Tutorial Assembly|Palestra Assembler
Nuovo Ambiente Assembler
Aggiungi Giobe®2000 ai preferiti  
Motore
Ricerca
  Rendi Giobe®2000 pagina di Default
Copyright ® 2001-2012 -  Studio Tecnico ing. Giorgio OBER
Tutti i diritti sono riservati