Giobe®2000
Pagina creata il 15/07/2009 [4289 giorni fa]
Tutorial Assembly by Giobe®2000
Sezione Assembler - Home Page Sezione Assembler Come si installa l'Ambiente [5 di 51] 
1. Leggi subito! 2. Per chi parte da zero 3. Cos'è 4. Come si installa 5. Come si usa 6. Apri shell DOS dal Sito
7. Adatta shell DOS 8. Lancia EXE on-line 9. Scarica ASM 10. Caratteri strani 11. Prima compilazione 12. Download
4. Nuovo Ambiente Assembler - Come si installa
Decomprimi il file compresso in C:\ e segui le istruzioni

L'installazione del Nuovo Ambiente Assembler è assolutamente banale; segui con attenzione i passi suggeriti:

punto   devi aver provveduto a scaricare il file compresso Arch-Lab.zip direttamente (NB:!!) nella cartella radice del tuo disco di sistema, C:\="%SystemDrive%" e a decomprimerlo in essa
punto   la decompressione crea sul tuo disco fisso la cartella C:\Arch-Lab al cui interno c'è ogni ben di Dio! Tutto quello di cui è opportuno disporre per affrontare con completezza il progetto Assembly
punto   l'Ambiente è già configurato per trovare nella cartella C:\Arch-Lab e nelle sue sottocartelle, tutto quello che serve per assicurare automaticamente ogni fase del processo di creazione del  progetto Assembly, senza mai spostarsi dalla cartella di lavoro, sempre e comunque C:\Arch-Lab\Lavoro=%SystemDrive%\Arch-Lab\Lavoro
Leggi con ATTENZIONE!! NB [IMPORTANTE!!]: per questa ragione è assolutamente necessario scompattare lo ZIP dentro la cartella principale (radice) esclusivamente sul disco di sistema (C:\=%SystemDrive%\) ed è necessario non rinominare le cartelle, per garantire ai collegamenti interni (BAT e PIF) di trovare quello che serve.

Se installerai (decomprimerai) il Nuovo Ambiente Assembler su un disco diverso da quella di sistema (di solito C:\) oppure in una diversa sottocartella (per esempio C:\mioAssembler\Arch-Lab, perchè hai deciso (.. a torto!!) di personalizzare il tuo lavoro) l'ambiente non funzionerà, mi manderai una mail e io (ahimè) sarò costretto a farti rileggere questa pagina..

Viceversa, se l'operazione di installazione è stata portata a termine correttamente, come ti ho suggerito, sul tuo disco fisso dovresti vedere questa nuova struttura:

Nuovo Ambiente Assembler - Cartella principale

Per ultimare la messa a punto e la migliore resa del Nuovo Ambiente Assembler è necessario provvedere ancora a 2 semplici operazioni:

punto   fare doppio click sul file "Giobe.reg" per aggiungere al registro di configurazione di Windows le informazioni necessarie per personalizzare gli editor straordinariamente efficienti di cui si avvale il Nuovo Ambiente Assembler, preinstallati nella cartella C:\Arch-Lab\_Editor=%SystemDrive%\Arch-Lab\_Editor; questo file reg contiene infatti la raccolta di comandi e di opzioni che danno agli editor una eccellente interattività con tutte le fasi del progetto ASM
[NOTA: facendo attenzione a non danneggiarlo è possibile aprire questo file (per esempio con il Blocco Note, Notepad) per vedere cosa contiene]
punto   copiare il file "Giobe.TTF" nella cartella C:\Windows\fonts=%SystemRoot%\fonts; sui tratta della NUOVA versione del mio font, appositamente creato per vedere correttamente anche sotto Windows i caratteri ascii estesi (come quelli delle cornici)
[NOTA: se già presente in cartella (perchè installato con il vecchio AMBIENTE ASSEMBLER, è saggio provvedere PRIMA ad ELIMINARLO, per evitare di lavorare con la vecchia versione..]
[
NOTA: se utilizzi lo standard Notepad (Blocco Note) per vedere i sorgenti ASM è consigliabile predisporlo per far riferimento a "Giobe.TTF" configurandolo con l'aiuto del menu in alto -->  Formato --> Carattere.. --> scegli Giobe.ttf dal elenco "tipo di carattere", stile "normale", punti "10"]

Perfetto!! ora il tuo ambiente per la programmazione in Assembly è pronto e perfettamente funzionante; vediamo come attivarlo nella prossime pagine.

Scarica il documento PDF relativo a questo argomento
[Scaricato 2471 volte]
Torna alla pagina principale dell'Ambiente Assembler
Pagina Precedente Assembler Pagina Successiva Come si installa l'Ambiente   VERIFICA la validità della pagina!! Torna alla Home della Sezione Assembler
5 di  51
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51
NUOVO
AMBIENTE
ASSEMBLER
NB: Leggi subito!!|Per chi parte da zero|Cos'è l'Ambiente Assembler
Come si installa l'Ambiente|Come si usa l'Ambiente [Guida Utente]
Come aprire una finestra DOS dal Sito|Come si ottimizza una finestra DOS
Come lanciare eseguibili on-line|Come salvare i sorgenti ASM da Web
Caratteri "strani" nei sorgenti ASM|Guida alla prima compilazione
Area di Download e considerazioni conclusive
Accedi al TUTORIAL ASSEMBLY »  Prefazione|CAP 1|CAP 2|Schede
Accedi alla Palestra Apprendisti|Accedi alla Palestra Esperti
Analizza le Procedure di Giobe.LIB|Analizza le Macrositruzioni di Giobe.MAC
Risorse Software »  Area Comunicazione BIOS|Funzioni BIOS|Funzioni DOS
Risorse Hardware »  Raccolta Indirizzi Base|Registri delle Periferiche|Progetti ASM
Risorse Generali »  Download Manuali ASM|Info|Indice GENERALE
Home
Pascal|Manuali|Tabelle|Schede|Pubblicazioni
Tutorial Assembly|Palestra Assembler
Nuovo Ambiente Assembler
Aggiungi Giobe®2000 ai preferiti  
Motore
Ricerca
  Rendi Giobe®2000 pagina di Default
Copyright ® 2001-2012 -  Studio Tecnico ing. Giorgio OBER
Tutti i diritti sono riservati