Giobe®2000
Pagina creata il 15/07/2009 [4518 giorni fa]
Tutorial Assembly by Giobe®2000
Sezione Assembler - Home Page Sezione Assembler ConText/Configurazione [2 di 3] [23 di 51] 
1. Leggi subito! 2. Per chi parte da zero 3. Cos'è 4. Come si installa 5. Come si usa 6. Apri shell DOS dal Sito
7. Adatta shell DOS 8. Lancia EXE on-line 9. Scarica ASM 10. Caratteri strani 11. Prima compilazione 12. Download
10. Nuovo Ambiente Assembler - Configurazione di ConText [1 di 3] [2 di 3] [3 di 3]
Istruzioni per configurare l'editor ConTEXT 

3. Al rientro è opportuno provvedere alla conferma di alcune opzioni funzionali di tipo generico: dal menu in alto selezionare Opzioni > Opzioni generali...

Configurazione di ConText - Menu in lingua italiana

Nella scheda Generale selezionare le caselle con il segno di spunta specificato qui sotto:

Configurazione di ConText - Dettagli funzionali

4. Passiamo ora a configurare il tipo di carattere da utilizzare per mostrare i sorgenti ASM; da molto tempo ho creato un font adatto a mostrare tutti i caratteri Ascii (in particolare quelli estesi, non visualizzabili con altri font monospace come Courier). Si tratta del Font Giobe.TTF, fornito in dotazione nella cartella C:\Arch-Lab e da trasferire nella cartella C:\Windows\fonts=%SystemRoot%\fonts; la predisposizione si esegue nella scheda Editor, selezionando Giobe.TTF tra i font offerti dall'opzione Carattere e fissandone a 10 la Dimensione; con l'occasione confermiamo anche le altre informazioni e il segno di spunta delle caselle specificate qui sotto:

Configurazione di ConText - Scelta del FONT TTF

5. La successiva messa a punto è quella che da forte personalizzazione al testo dei sorgenti ASM; si avvale delle informazioni raccolte nel file x86 Assembler.chl appositamente creato per consentire a ConTEXT di riconoscere, evidenziandoli, i principali comandi assembly, e depositato nella sottocartella \ConText\Highlighters; nella scheda Editor, si sceglie il valore x86 Assembler tra quelli offerti dall'opzione Sintassi:

Configurazione di ConText - Configurazione per Assembly

6. Una vera potenza di ConTEXT è quella di poter predisporre 4 comandi (attivabili dall'interno cliccando su altrettante piccole icone) da associare ad altrettanti programmi esterni.

Configurazione di ConText - Comandi esterni

Per render possibile questa grande opportunità non è sufficiente predisporre le corrette opzioni nella scheda Tasti esecuzione, ma bisogna anche studiare e collaudare dei preziosi files batch in grado di coordinare ciascuna delle azioni attivabili in questo modo. Per prima cosa bisogna definire la categoria di files che dovrà godere di questi privilegi, inserendone l'estensione nella casella che si apre cliccando su Aggiungi: naturalmente scriveremo asm.

Configurazione di ConText - Comandi esterni

Fatto questo sarà necessario configurare con attenzione e competenza ognuno dei 4 possibili comandi: la messa a punto dei dettagli comporterà ripetuti collaudi fino ad ottenere la configurazione migliore.

7. Cominciamo dal primo, attivabile cliccando sulla faccina N°1 posta in alto sotto il menu dell'editor, ma anche con F9, studiato per far partire automaticamente ogni operazione richiesta dalla catena compilazione, provvedendo cioè a lanciare in sequenza l'assembler, il linker e l'exe2bin; ecco le mie scelte finali:

Configurazione di ConText - Comandi esterni - F9

La guida alla configurazione di ConTEXT prosegue nella prossima pagina ...

Pagina Precedente Assembler Pagina Successiva ConText/Configurazione [2 di 3]   VERIFICA la validità della pagina!! Torna alla Home della Sezione Assembler
23 di  51
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51
NUOVO
AMBIENTE
ASSEMBLER
NB: Leggi subito!!|Per chi parte da zero|Cos'è l'Ambiente Assembler
Come si installa l'Ambiente|Come si usa l'Ambiente [Guida Utente]
Come aprire una finestra DOS dal Sito|Come si ottimizza una finestra DOS
Come lanciare eseguibili on-line|Come salvare i sorgenti ASM da Web
Caratteri "strani" nei sorgenti ASM|Guida alla prima compilazione
Area di Download e considerazioni conclusive
Accedi al TUTORIAL ASSEMBLY »  Prefazione|CAP 1|CAP 2|Schede
Accedi alla Palestra Apprendisti|Accedi alla Palestra Esperti
Analizza le Procedure di Giobe.LIB|Analizza le Macrositruzioni di Giobe.MAC
Risorse Software »  Area Comunicazione BIOS|Funzioni BIOS|Funzioni DOS
Risorse Hardware »  Raccolta Indirizzi Base|Registri delle Periferiche|Progetti ASM
Risorse Generali »  Download Manuali ASM|Info|Indice GENERALE
Home
Pascal|Manuali|Tabelle|Schede|Pubblicazioni
Tutorial Assembly|Palestra Assembler
Nuovo Ambiente Assembler
Aggiungi Giobe®2000 ai preferiti  
Motore
Ricerca
  Rendi Giobe®2000 pagina di Default
Copyright ® 2001-2012 -  Studio Tecnico ing. Giorgio OBER
Tutti i diritti sono riservati